Pubblicazioni

Alma Salus una biglia impazzita cerca ovunque del bambino le dita
per giocare sui solchi dei giorni perché luce negli occhi ritorni.

Ambulatorio di cardiologia pediatrica



In cardiologia pediatrica si riscontra spesso un’inibizione degli stati emozionali: proprio in questo contesto prevalgono delle condotte inibitorie nei confronti delle emozioni dei bambini e delle loro famiglie.

In queste circostanze le strutture ospedaliere, ed in particolare gli ambulatori, pur nel loro caos e nella loro confusione interna, diventano un luogo carico di significati disparati: dal punto di vista dei genitori e degli adulti di riferimento essi costituiscono il primo ambiente simbolico e prepotentemente reale in cui prendere coscienza della malattia e di tutto ciò che comporta in termini di interruzione della quotidianità, percezione della fragilità umana e minaccia di una progettualità.


Sofia Tavella, Lorella Cartia, Marialuisa Macedone, Beatrice Plini, Elisabetta Masciotta

Leggi l'articolo completo su "STATE OF MIND"

Oncologia Pediatrica



Il lavoro dei volontari per il sostegno delle famiglie.

Nei reparti di oncologia pediatrica è importante garantire la presenza di psicologi che si prendano cura dei vissuti del bambino e della sua famiglia.
Il presente contributo intende analizzare l’impatto della malattia sul bambino, sui vissuti legati all’ospedalizzazione, gli atteggiamenti regressivi e le possibili risposte emotive che un bambino può sviluppare a seguito della diagnosi o durante le fasi di una patologia organica grave.

Sofia Tavella, Chiara Granato, Michela Liberatoscioli, Beatrice Plini, Fabiana Prota, Giovanna Tedeschi

Leggi l'articolo completo su "STATE OF MIND"

Rivista Psicologia 2012


L'esserci nello spazio e nel tempo dell'oncologia pediatrica
Ambulatorio di Cardiologia, Allergologia e Diabetologia
Il luogo dell'attesa. Metafore spaziali nell'ambulatorio di Odontoiatria Pediatrica